Top 10 Libri d’Arte.

Sei anche tu un’amante dei libri?

Io non posso resistere dall’entrare in ogni libreria che incontro, ma adoro soprattutto le bancarelle di vecchi libri, o i negozietti dell’usato. Lì c’è l’ebrezza della caccia, il fascino della ricerca, e a volte si trovano dei veri tesori!
Così, nonostante sia anche un’assidua lettrice, mi ritrovo con la pila dei libri da leggere che aumenta costantemente.
In realtà è in continuo aumento anche la lista dei desideri online.

Ma torniamo a noi

Attenzione: questa classifica è “secondo me” ed è temporanea, finché non troverò dei nuovi amori da sfogliare!

Voglio consigliarti 10 Libri d’Arte.
Ho fatto un bel mix. Ce n’è per tutti i gusti.
Magari alcuni titoli potrebbero incuriosirti, o forse potrebbero diventare un bel regalo per qualcuno.

È stato arduo e a volte ingiusto selezionare soltanto dieci libri. Ho dovuto escludere molti altri titoli meravigliosi. Ma chissà, potrebbe essere l’occasione per tornare sull’argomento.

Cominciamo!

Romanzi:

“I colori delle stelle.”
di Marco Goldin

Lui è uno storico dell’arte e curatore, appassionato di impressionismo.
In questo libro narra la storia di Van Gogh e Gauguin, nel periodo in cui vissero insieme, nella Casa Gialla ad Arles.
Assai accurato nel documentare la vicenda, è allo stesso tempo un romanzo di grande sensibilità e poesia. Non ricostruisce soltanto gli accadimenti, ma si concentra sulle atmosfere, le sensazioni, le emozioni. L’ho apprezzato moltissimo.
Scorrevole nella lettura, finisce troppo in fretta!

“La cupola di Brunelleschi.”
di Ross King

La mirabolante cronaca della costruzione della cupola di Santa Maria del Fiore, a Firenze.
Le vicende del cantiere si intrecciano con la vita di Brunelleschi, genio orgoglioso e a tratti ossessivo, tra guerre, epidemie, lotte politiche, e il fermento intellettuale dell’epoca.
Ok, ho barato, questo sarebbe un saggio, ma il modo in cui è scritto lo rende quasi un romanzo!
Lo spaccato di un’epoca incredibile!
(Lo sapevi che l’architettura della cupola ancora rimane in parte un mistero?!)

Saggistica:

“Cromorama.”
di Riccardo Falcinelli

Non solo pittura, ma letteratura, cinema, fumetti e… oggetti di uso quotidiano.
Attraverso una miriade di storie e aneddoti, l’autore ci racconta come percepiamo il mondo attraverso i colori e come siamo influenzati da essi.
Con una scrittura scorrevolissima, questo saggio appassiona come un libro d’avventura.
Dico sul serio! 
Ah, ci sono anche tantissime foto a colori!

“Atlante sentimentale dei colori.”
di Kassia St Clair

L’ho visto per la prima volta a Londra. Ne ho atteso con ansia la traduzione in italiano.
Una meravigliosa enciclopedia dei colori, con una storia lunga un paio di pagine per ogni sfumatura.
Sai perché il Blu Oltremare si chiama così? E il Bruno di Mummia?
Ho letto questo libro, una sfumatura alla volta, un po’ come una favola della buonanotte.
La storia della scoperta e della creazione dei colori, è tanto sconosciuta ai più, quanto affascinante!
E poi l’impaginazione del libro e magnifica!

Tecniche Artistiche:

“Manuale delle tecniche pittoriche.”
di Ugo Bevilacqua

Sono molto esigente quando sfoglio un manuale di disegno e pittura. Questo è uno dei migliori che mi è capitato tra le mani, e non perché sia un mattone onnicomprensivo, anzi…
È diviso in tre argomenti: il disegno, l’acquerello e la pittura ad olio.
Lo trovo basilare, semplice e completo. Inoltre è pieno di immagini e di esempi.
Cos’altro aggiungere? Il resto è pratica!

“Disegnare e dipingere fate.”
di Linda Ravenscroft

Se il titolo precedente illustra le tecniche in maniera classica, questo qui ti mostra come dar vita a mondi fantastici (si concentra soprattutto su disegno e acquerello).
Passo, passo, ti mostra come disegnare e colorare le fate e i dettagli naturali che le fanno da contorno.
Comunque il libro è bello anche soltanto per le decine di disegni che contiene!

Per Bambini:

“Scuola di disegno a colori.”
Edizioni del Baldo

Simpaticissimo libro per bambini, per imparare a disegnare e colorare.
Molto interattivo, contiene filastrocche e passaggi dettagliati per illustrare il procedimento dei disegni.
Comprende anche alcune tecniche come il collage o la texture. Inoltre insegna a realizzare delle cornici, per mettere in mostra i piccoli capolavori.
(Età circa 6-8 anni)

“Facciamo i colori.”
di Helena Arendt

Questo libro acquistalo soltanto se poi hai voglia di impiastricciare!
Di solito i bambini ne vanno matti, ma qui serve la collaborazione di un adulto e… di sporcare un po’ la cucina, le mani, i vestiti, il cane… Insomma hai capito.
Un manuale per estrarre i colori da prodotti naturali: fiori, frutti, erbe.
Inoltre ci sono idee per realizzare pennelli naturali e per utilizzare i colori in tanti progetti creativi.
Quindi non il solito libro di disegno!
(Età dagli 8 agli 80 anni!)

Illustrati (per adulti):

Non ho considerato gli illustrati per bambini, perché ce ne sono a migliaia. Praticamente ogni libro per bambini è illustrato!
Ho invece deciso di scegliere due titoli per adulti, perché a tutti noi fa bene tornare a fantasticare e immaginare, perdendosi tra i disegni di un libro.

“La conferenza degli uccelli”
Peter Sis

Un libro che è un’opera d’arte.
Basato su un antico poema persiano, che racconta del viaggio di un Upupa, alla ricerca di un re perduto, che si dice abbia tutte le risposte.
Nella metafora si nasconde grande saggezza.
Ovviamente il messaggio verte sulla crescita personale.
I disegni hanno uno stile particolarissimo, l’impaginazione è sublime.
È assolutamente uno dei miei preferiti. Lo adoro!

“Fiume lento”
Alessandro Sanna
Infine un omaggio ad un acquerellista italiano.
Un silent book, cioè un libro illustrato senza testo. Ci racconta, attraverso strisce di acquerello, quattro stagioni, quattro epoche, quattro episodi, di vita e di morte, di dolore e di gioia, lungo le sponde del fiume Po.
Poche pennellate dalla grande atmosfera.
Un libro da sfogliare lentamente… e poi sfogliare ancora, e ancora.

Spero che questa piccola selezione di libri ti sia piaciuta.

Non mi resta che augurarti
Buona Lettura!

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK